Anche il 2019, come del resto gli anni precedenti, si sta rivelando un anno ricco di riconoscimenti per la compagnia fornitrice di spazio web A2 Hosting. Secondo molti addetti ai lavori e i propri clienti infatti, i suoi server sono tra i più veloci e le sue offerte di hosting sono tra le meglio studiate. Si tratta di una compagnia che vanta una notevole esperienza (è stata fondata nel 2003) ed è di proprietà indipendente.

Questo host nel corso della sua storia ha spesso intrapreso scelte pionieristiche, a conferma della filosofia aziendale volta ad innovare per migliorare. Come ad esempio l’introduzione delle unità allo stato solido, che hanno permesso di incrementare notevolmente le velocità di trasferimento, migliorate poi ancor di più dall’introduzione della funzione turbo, un’opzione che velocizza fino a 20 volte il normale caricamento dei siti. Funzione resa possibile grazie a siti con un numero limitato di utenti, funzioni di caching e software proprietario ottimizzato.

Sembra che la vera priorità per questo hosting provider siano le prestazioni, senza peraltro trascurare il servizio di assistenza, che è ottimo. Infatti, si può usufruire delle unità di storage di tipo SSD gia con i piani entry level condivisi a partire da 3,49€ (in promozione con piano triennale), e spendendo poco di più si possono ospitare siti e databese illimitati! Considerando che le unità di memoria allo stato solido sono mediamente più veloci del 30 percento rispetto agli hard disk tradizionali si intuisce l’indubbio vantaggio delle prime rispetto ai secondi.  E poi con l’opzione Turbo Server c’è la possibilità di ottenere tempi di caricamento 20 volte più veloci, roba da brividi! Per garantire la velocità di lettura/scrittura e la sicurezza, viene utilizzata una ridondanza dei dati di tipo Raid10. In caso di sottoscrizione, il trasferimento gratuito da un altro host di un eventuale account gia esistende, e l’installazione di WordPress è di tipo 1-click. Volendo sintetizzare, si può affermare che A2 Hosting è una compagnia adatta sia ai meno esperti, grazie al servizio di supporto competente e sempre pronto, e al pannello di controllo personalizzato ricco di funzionalità, e agli utenti avanzati grazie ai numerosi strumenti messi a disposizione.

Una cosa estremamente lodevole è il diritto al rimborso che è esercitabile entro 30 giorni dalla sottoscrizione! Evidentemente alla A2 Hosting sono così convinti di rendere i propri clienti felici che non temono di dover risarcire eventuali clienti insoddisfatti.  Un altro host generoso con la politica di rimborso è Mochahost, che da ben 180 giorni di tempo per il ripensamento nel caso non si sia rimasti soddisfatti, contro la media di 30 – 60 giorni dei concorrenti. 

 

Vai su A2 Hosting per approfondire

Collegamento a un sito esterno, Spazio-Web non è responsabile della privacy policy di tale sito, link remunerativo.