Benvenuti su Spazio-Web

Spazio-Web è una guida alla scelta dell’Hosting Provider più adatto alle proprie esigenze e alla creazione del proprio spazio web.

 

Come scegliere l’Hosting Provider più adatto nel 2019

Creare il proprio spazio web e renderlo visibile al mondo può dare grandi soddisfazioni, ma è fondamentale usare gli strumenti giusti e sapersi affidare agli Host più adatti alle proprie esigenze, sarebbe un grave errore affidarsi al primo che capita. Ecco perché in questo articolo viene proposta una selezione di Hosting Provider tra i migliori sul mercato del 2019, che eccellono per le loro caratteristiche. Sono elencati l’ Host più veloce, quello più economico (ma di qualità), quello più adatto se usate WordPress, quello che manterrà il vostro sito sempre online (up-time) anche in caso di manutenzione, quello più adatto se gestite siti per adulti e molti consigli utili.

Il più veloce: A2 Hosting

La vera forza di questa Host Company è la velocità in generale, ma soprattutto i loro server Turbo, con l’aggiunta del ricco corredo di funzioni compreso nei loro piani.

A2 Hosting Caratteristiche:

  • Piani condivisi a partire da 2,60 Euro (piano triennale)
  • Velocità di caricamento: meno di 400 millisecondi
  • Piani proposti: Condiviso, per WordPress,  VPS, Dedicato, nomi di dominio e servizi aggiuntivi.
  • Garanzia Uptime: 99,9%

A primo impatto, ci piace anzitutto la chiarezza con cui vengono descritte le caratteristiche dei numerosi servizi offerti. Una cosa che colpisce di A2 Hosting è l’alta percentuale di utenti che si dichiarano particolarmente soddisfatti nei confronti di questo pluripremiato Hosting Provider. C’è la possibilità di ottenere un dominio gratuito (anche .it). Da notare che in fase di check-out per l’acquisto non vengono aggiunte in automatico le spunte per eventuali servizi aggiuntivi, segno di correttezza, e i costi sono sempre chiari a seconda delle opzioni scelte. Il consiglio è comunque di dare uno sguardo ai servizi opzionali come ad esempio i backup, e di scegliere la locazione del server (ovviamente quello europeo di Amsterdam). Non è l’Host più economico (comunque più che ragionevole), però i costi sono chiari e trasparenti, e il servizio offerto è superiore alla media. Visita Il Sito

Leggi la recensione completa di A2 Hosting

Sito sempre attivo (uptime) con Bluehost

Uno degli Hosting Provider più popolari in assoluto, raccomandato anche da WordPress.org. Garanzia di avere il sito praticamente sempre online. Economico e affidabile.

Bluehost Caratteristiche:

  • Piani condivisi a partire da 2,45 Euro (piano triennale e IVA esclusa)
  • Velocità di caricamento: circa 500 millisecondi
  • Piani proposti: Condiviso, per WordPress,  VPS, Dedicato, Ecommerce, domini.
  • Garanzia Uptime: 99,99%

Bluehost è una delle aziende di hosting più affermate ed ospita milioni di siti web.media. Forte della sua esperienza, è in grado di soddisfare le esigenze dei webmaster alle prime armi così come coloro che optano per soluzioni professionali come i server dedicati o VPS. Si parte con l’hosting condiviso a soli 2,45 euro (se si opta per il piano triennale), tuttavia c’è da tener presente che i costi di rinnovo del servizio sarà sensibilmente superiore. Sono compresi un dominio gratuito per il primo anno e il certificato SSL compreso nel prezzo. Il traffico è ilimitato anche con i piani più economici e l’assistenza è attiva 24 ore al giorno 7 giorni su 7.  Visita Il Sito

Leggi la recensione completa di Bluehost

Il più economico: Mochahost

Considerando i prezzi particolarmente convenienti e i servizi offerti, questo host è da prendere in seria considerazione… soprattutto perchè offre anche qualità e trasparenza.

Mochahost Caratteristiche:

  • Piani condivisi a partire da 1,74 Euro (piano triennale IVA compresa) garanzia di sconto a vita.
  • Servizi compresi: SSl gratuito, Site Builder, unità SSD, migrazione gratuita.
  • Piani proposti: Condiviso basato su cloud, per WordPress,  VPS, Dedicato, domini.
Mochahost potrebbe scappare un sorriso… 1,74 Euro… troppo poco per essere vero. Eppure stando ai test risulta che questa è una compagnia di cui ci si può fidare.  I prezzi non solo sono concorrenziali, ma anche i costi rinnovo sono trasparenti e onesti, se poi si opta per il piano triennale allora non ci sarà nessun aumento. Come se non bastasse, c’è la garanzia soddisfati o rimborsati che vale per 180 giorni, così non si potrà avere alcun timore di rimanere truffati. E’ una realtà fondata nel 2002 e attualmente si sta facendo strada tra le concorrenti, con oltre un milione di siti web ospitati.   Visita Il Sito

Leggi la recensione completa di Mochahost

 

  • Un’alternativa economica e altrettanto valida è rappresentata da Namecheap, azienda accreditata dall’ICANN come registrar e uno dei leader mondiali nel settore. Ad esempio i piani condivisi partono da 19,44 euro all’anno (con data-center in Gran Bretagna, altrimenti si risparmiano 10,68€), un dominio (comprensivo di protezione della privacy) e generatore di siti web (Website Builder) gratuiti, banda illimitata, 20GB su unità SSD con possibilità di ospitare fino a tre siti. Visita il Sito

Per chi utilizza WordPress: Siteground

Siteground rientra tra i provider più economici, ma quello che fa la differenza  sono le prestazioni di primo livello, il servizio gestito e l’eccellente assistenza.

Siteground Caratteristiche:

  • Piano StartUp a partire da 3,95 Euro (in promozione cliccando sul link sotto, prezzo regolare 9,95€).
  • Servizi compresi: SSl gratuito, Site Builder, unità SSD, migrazione gratuita assistita e tramite plug-in .
  • Raccomandato ufficialmente da WordPress.org

Situato in Bulgaria, Siteground è una realtà nata nel 2004. E’ particolarmente consigliabile per ospitare siti wordpress, l’installazione è semplicissima, i certifati SSL (Let’s Encrypt) sono gratuiti. Tra i piani proposti il più allettante pare il GrowBig a 6,45 € al mese, che offre funzionalità decisamente superiori alla concorrenza, con prestazioni eccezionali grazie anche al potente sistema di caching. In più, i backup sono gratuiti. I siti web ospitati su Siteground sono praticamente sempre raggiungibili. E, cosa non da poco, il supporto (ottimo) è disponibile anche in lingua italiana. Visita Il Sito

Leggi la recensione completa di Siteground

Il miglior website builder: Wix

Si possono creare siti accattivanti e ottimizzati per i motori di ricerca anche se non si ha dimestichezza con i codici grazie ai generatori di siti. 

Wix Caratteristiche:

  • Abbonamenti a partire da 4,08 Euro (piano annuale e host  incluso)
  • Spazio di archiviazione: da 500 MB a 20GB
  • Banda: Da 1GB a illimitata.
  • Assistenza Premium
  • 5oo template professionali a disposizione

I generatori di siti (Website Builder) sono la soluzione ideale per coloro che non hanno dimestichezza con i codici e vogliono creare con facilità e in fretta un sito dall’aspetto professionale, anche grazie alla possibilità di usare dei modelli a tema preimpostati da personalizzare creati da designer esperti. Il migliore è senza dubbio Wix. Forte della sua interfaccia di tipo WYSIWYG (What You See Is What You Get) è un editor estremamente potente anche se a prima vista la ricchezza di funzioni può scoraggiare. Basta prendere confidenza con le varie funzionalità e via. C’è anche la possibilità di creare negozi online. Visita Il Sito

 

Siti per adulti: TMDHosting

Oltre ad essere uno degli host più apprezzati a livello, per così dire, mainstream, è sicuramente la migliore scelta per coloro che creano siti per adulti. 

TMDHosting Caratteristiche:

  • Piani (condivisi) a partire da 2,95 Dollari (al mese, piano triennale)
  • Spazio di archiviazione: Illimitato su unità SSD
  • Banda: Illimitata.
  • Dominio: Incluso nel prezzo
  • Assistenza Premium

TMDHosting è una compagnia di cui ci si può fidare; grazie ai suoi data-center super sicuri monitorati costantemente, l’archiviazione su unità SSD,  i piani convenienti e il supporto sempre pronto ad intervenire in caso di bisogno. Una sicurezza per coloro che intendono affidare i propri siti con contenuti vietati ai minori nelle sue mani. Infatti, di compagnie che ospitano siti hard ce ne sono molte e la maggior parte sono di basso livello, tra le compagnie di bandiera invece, ce ne sono solo alcune, clicca qui. Per fortuna TMDHosting non ha problemi ad ospitare contenuti per adulti (purchè non illegali, ovviamente). Visita Il Sito

Ecco i migliori host che consentono di caricare siti per adulti

 

Il miglior provider italiano: VHosting

Se ci si vuole affidare ad una compagnia italiana, allora  la migliore scelta è indubbiamente Vhosting Solution. 

VHosting Caratteristiche:

  • Piani (condivisi) a partire da 26€ (all’anno, IVA esclusa)
  • Dominio: Incluso per il primo anno.
  • Datacenter: Germania, Italia, Francia.
  • Servizi offerti: Piani condivisi, specifici per  Cms, Vps, Dedicati, Domini (offerta molto completa), certificati SSL.

Ci sono molti motivi per scegliere un provider italiano, orgoglio campanilistico, supporto in italiano, dislocazione dei Data Center e così via. E VHosting Solution è una compagnia nostrana con performance che non hanno nulla da invidiare a quelle straniere. Il supporto è veloce e attivo aprendo i ticket e l’uptime garantito è del 99,9 percento. I prezzi partono da soli 26 Euro all’anno (+IVA) per i piani condivisi per un solo sito con 2GB di spazio (Web + Posta) e traffico illimitato. L’hosting per Worpress parte da 40€ l’anno e dispone del Varnish SuperCache, un acceleratore per sostenere meglio il traffico, con i piani Superveloci lo storage è su unità SSD. I server VPS innvece partono da 15€ al mese, mentre quelli dedicati da 69 euro. Visita Il Sito

Leggi la recensione completa di VHosting

 

Come scegliere l’Hosting Provider più adatto: Ulteriori consigli e considerazioni

Tutte le aziende elencate sopra sono offrono pacchetti su misura per le esigenze di vari tipi di utenti, da quelli alle prime armi con budget limitati ai professionisti più esigenti. Perché è importante non affidarsi al primo che capita ma solo a coloro la cui affidabilità è riconosciuta.
Gli aspetti a cui prestare attenzione quando si sceglie il proprio spazio web sono:
 

  • Hosting Condiviso (Shared)

    E’ la soluzione più popolare perché in genere è la soluzione più economica. Questo perché il server e le risorse sono condivise tra molti (spesso centinaia) siti web. In molti casi il traffico e lo spazio su disco sono illimitati, ma solo se si considera un uso ragionevole di tali risorse.

  •  

  • Occhio ai prezzi

    I prezzi particolarmente bassi sbandierati per attirare l’attenzione dei potenziali clienti possono celare spiacevoli sorprese se non si presta la massima attenzione, soprattutto quando si tratta di rinnovare il piano. Infatti, la maggior parte degli Hosting Provider tende ad “imporre” tariffe di rinnovo superiori anche di ben oltre il doppio di quanto pagato in fase di sottoscrizione. Una lodevole eccezione è Mochahost, che mette subito in chiaro le varie opzioni e le condizioni del rinnovo. In generale i prezzi variano di poco, e se si opta per i piani triennali addirittura si ha la garanzia di non incappare in nessun aumento. In alcuni casi, in fase di sottoscrizione compaiono le spunte in automatico per alcuni servizi supplementari a pagamento, che inevitabilmente fanno lievitare i costi preventivati. Servizi come backup, protezioni malware, firewall eccetera sono importanti ma si consiglia sempre di controllare nel riepilogo cosa si sta acquistando e se siano davvero indispensabili per i propri siti.

A2 Hosting

A2 Hosting

Anche il 2019, come del resto gli anni precedenti, si sta rivelando un anno ricco di riconoscimenti per la compagnia fornitrice di spazio web A2 Hosting. Secondo molti addetti ai lavori e i propri clienti infatti, i suoi server sono tra i più veloci e le sue offerte di hosting sono tra le meglio studiate. Si tratta di una compagnia che vanta una notevole esperienza (è stata fondata nel 2003) ed è di proprietà indipendente.

Questo host nel corso della sua storia ha spesso intrapreso scelte pionieristiche, a conferma della filosofia aziendale volta ad innovare per migliorare. Come ad esempio l’introduzione delle unità allo stato solido, che hanno permesso di incrementare notevolmente le velocità di trasferimento, migliorate poi ancor di più dall’introduzione della funzione turbo, un’opzione che velocizza fino a 20 volte il normale caricamento dei siti. Funzione resa possibile grazie a siti con un numero limitato di utenti, funzioni di caching e software proprietario ottimizzato.

Sembra che la vera priorità per questo hosting provider siano le prestazioni, senza peraltro trascurare il servizio di assistenza, che è ottimo. Infatti, si può usufruire delle unità di storage di tipo SSD gia con i piani entry level condivisi a partire da 3,49€ (in promozione con piano triennale), e spendendo poco di più si possono ospitare siti e databese illimitati! Considerando che le unità di memoria allo stato solido sono mediamente più veloci del 30 percento rispetto agli hard disk tradizionali si intuisce l’indubbio vantaggio delle prime rispetto ai secondi.  E poi con l’opzione Turbo Server c’è la possibilità di ottenere tempi di caricamento 20 volte più veloci, roba da brividi! Per garantire la velocità di lettura/scrittura e la sicurezza, viene utilizzata una ridondanza dei dati di tipo Raid10. In caso di sottoscrizione, il trasferimento gratuito da un altro host di un eventuale account gia esistende, e l’installazione di WordPress è di tipo 1-click. Volendo sintetizzare, si può affermare che A2 Hosting è una compagnia adatta sia ai meno esperti, grazie al servizio di supporto competente e sempre pronto, e al pannello di controllo personalizzato ricco di funzionalità, e agli utenti avanzati grazie ai numerosi strumenti messi a disposizione.

Una cosa estremamente lodevole è il diritto al rimborso che è esercitabile entro 30 giorni dalla sottoscrizione! Evidentemente alla A2 Hosting sono così convinti di rendere i propri clienti felici che non temono di dover risarcire eventuali clienti insoddisfatti.  Un altro host generoso con la politica di rimborso è Mochahost, che da ben 180 giorni di tempo per il ripensamento nel caso non si sia rimasti soddisfatti, contro la media di 30 – 60 giorni dei concorrenti. 

 

Un hosting “green”

A2 ha la sua sede centrale ad Ann Arbor, nel Michigan, e non a caso. Questa città è conosciuta come città degli alberi, ce ne sono infatti ben 50 mila in 150 parchi. Questo host è attivo in iniziative che combattono il riscaldamento globale, promuovono la riforestazione e lo sviluppo di fonti di energia rinnovabili.

Vai su A2 Hosting per approfondire

Collegamento a un sito esterno, Spazio-Web non è responsabile della privacy policy di tale sito, link remunerativo.

VHosting Solution, l’Hosting Tutto Italiano

VHosting Solution, l’Hosting Tutto Italiano

La società italiana VHosting Solution ha tutte le carte in regola per essere considerata uno dei migliori fornitori si servizi di Hosting in assoluto. Anzitutto è vantaggioso per i principianti che si cimentano per la prima volta con questo tipo di servizio che, allettati dai prezzi vantaggiosi possono comunque contare su un servizio performante e un’assistenza adeguata.  E’ perfetto anche per i più esigenti grazie  alla possibilità di allocazione su unità SSD per prestazioni superiori.

 

Schermata principale del sito VHosting Solutions

Così appare la homepage di Vhosting Solutions

 

Alcuni dei grandi vantaggi di scegliere un Hosting italiano sono in primis la lingua, quindi quando ci si deve rivolgere al fornitore si servizi o richiedere assistenza non c’è bisogno di affidarsi a servizi in lingua straniera poco accurati o di dover fare traduzioni, perché ovviamente si parla la stessa lingua. Non bisogna fare i conti con fusi orari delle compagnie d’oltre oceano e doveradeguarsi ai loro orari lavorativi. Ma soprattutto, la presenza del datacenter nel paese alla cui utenza si rivolge il sito web influisce notevolmente (in positivo) la velocità di risposta e quindi la fruibilità di tale sito.

VHosting (vai alla Homepage) offre tutti i servizi principali necessari alla creazione e la gestione del proprio spazio web, compreso l’acquisto dei domini a prezzi vantaggiosi, certificati SSL, caselle di posta elettronica certificata (PEC) e molto altro.

Le tipologie di Hosting offerte spaziano da quelli ottimizzati per i CMS (Content management system) quindi WordPress, Joomla,Magento ecc. a partire da 40€ l’anno, ai VPS (Virtual Private Server) che partono da 10 € al mese. Tra le varie configurazioni si può scegliere il pannello Plesk oppure il cPanel. Ovviamente ci sono anche varie soluzioni per quanto riguarda i Server Dedicati per soluzioni professionali e per i reseller. 

 

Vai su VHosting-It per approfondire

Collegamento a un sito esterno, Spazio-Web non è responsabile della privacy policy di tale sito, link remunerativo.

Recensioni Host

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.