Introduzione

I website builder (ovvero i creatori di siti) e i CMS (WordPress, Joomla, e Drupal) sono tra i mezzi più usati per creare siti web, soprattutto da coloro che non hanno approfondite conoscenze di programmazione.

In realtà non esiste una netta separazione tra queste due metodologie, tanto che anche WordPress in se può essere considerato un website builder, perché permette di creare pagine e menù di navigazione con gli strumenti predefiniti. Inoltre  può essere ulteriormente arricchito di funzioni tramite i plug-in facendolo diventare un vero page builder con funzioni visuali e anteprime in tempo reale, ad esempio grazie a Divi ed Elementor.

I CMS (content management system), come dice il nome, pongono in primo piano la gestione del contenuto, che viene memorizzato e ordinato nelle tabelle del database, compreso il contenuto degli articoli, le pagine, le categorie, i tag ecc. Al disopra del contenuto vi è l’interfaccia grafica data dal tema prescelto. I Website Builder invece, hanno il punto di forza negli strumenti messi a disposizione per creare le pagine web tramite un editor visuale, ma possono anche essere utilizzati per creare blog. In questo articolo ci concentreremo sui secondi elencando i migliori in circolazione.

Esempi di siti creati con il Website Builder Wix

Con Wix è possibile reare siti come quelli rappresentati nell’immagine qui sopra. Per andare sul sito clicca sull’immagine*.

Cos’è un Website Builder e i suoi vantaggi

I generatori di siti sono degli strumenti che consentono di creare siti web in maniera estremamente facile e veloce, tipicamente su uno spazio web fornito insieme agli strumenti per la creazione. Ogni builder ha il proprio modo di creare siti, ma grazie alla semplicità d’uso è facile prendere confidenza con gli strumenti messi a disposizione senza doversi preoccupare di come generare i codici. Grazie ai website builder oggi sul mercato, con avanzate e semplici da usare e che sono in costante evoluzione, praticamente chiunque ha la possibilità di rendersi visibile online per promuovere la propria organizzazione, un negozio online oppure un blog personale potendo personalizzare ogni aspetto del proprio sito, al contrario di quanto avviene con i social media, che comunque si possono integrare in maniera creativa per  sfruttarne la popolarità. Più sotto è anche spiegato come sfruttare i Social Media per incrementare il traffico del sito.

Ideare un sito e pubblicarlo online è estremamente semplice con un website builder, perchè non ci si deve preoccupare degli aspetti tecnici che solitamente vanno affrontati con un hosting di tipo tradizionale, come registrare un nome di dominio, scegliere un host consono, installare le applicazioni che interessano, collegarsi via ftp per caricare file eccetera. I site builder invece offrono una soluzione “chiavi in mano” seza doversi preoccupare della manutenzione, i backup e la sicurezza.

E’ una soluzione particolarmente adatta a organizzazioni medio-piccole e a individui, che solitamente non hanno bisogno di una struttura del sito particolarmente complessa, ne di uno stile o un design creato ad hoc. Si possono in questo modo, con una manciata di euro mensili (per creare negozi online si spende qualcosa in più) e po di dimestichezza costruire siti che vanno bene per quasi tutte le esigenze.

Spesso alla sottoscrizione è inclusa la registrazione del nome di dominio per un anno, ma è comunque possibile utilizzare un dominio acquistato presso un servizio terzo aggiornando i DNS.

 

Anche Gratis

Molti di questi creatori di siti offrono la possibilità di un utilizzo gratuito, con limitazioni. Limitazioni di spazio e di traffico, in più vengono mostrate delle pubblicità che indicano che il sito visualizzato è stato creato con quel tale website builder, e l’indirizzo del sito include anche il nome del servizio che si sta utilizzando.

 

I Website Builder migliori:

WIX

Wix è probabilmente il site builder più popolare, con più di 125 milioni di utilizzatori all’attivo, stando alle dichiarazioni del Sito Ufficiale. Questo grazie all’interfaccia intuitiva di tipo drag-and-drop, alle funzioni di progettazione molto potenti e la sua vocazione per i progetti orientati al business online. Le grafiche che si possono creare sono accattivanti, sia che si scelga uno degli oltre 500 modelli o si comici a costruire da zero. Naturalmente i siti creati sono responsive: si adattano a qualsiasi dispositivo su cui vengono visualizzati. Per coloro che esigono il massimo, non possono che optare per Wix.

Si può pubblicare online anche con un account gratuito, basta solo l’email, ma in questo caso verranno mostrate dei banner pubblicitari in alto e in basso (che promuovono wix) e non si può disporre di un proprio nome di dominio, ma l’indirizzo del sito sarà compreso nel dominio di Wix (nomeutente.wixsite.com/nomesito).

L’utilizzo dell’interfaccia è estremamente piacevole per la versatilità e la ricchezza di funzioni, e anche i non esperti avranno realmente la possibilità di pubblicare il proprio sito online in tempi inaspettatamente veloci.

Altro aspetto lodevole, il supporto è eccellente, e disponibile anche per le sottoscrizioni gratuite. Nell’apposta sezione è presente un imponente archivio di articoli e video tutorial che spiegano tutti gli argomenti relativi all’utilizzo di Wix. E all’interno dell’editor sono presenti dei pulsanti per fare apparire direttamente l’aiuto online.

Gator Website Builder

Hostgator, l’ultra popolare fornitore di servizi di hosting, mette a disposizione un proprio creatore di siti web chiamato Gator, al contrario di altri web host che si affidano a servizi di terze parti. Ed è tra i migliori software della sua categoria, perché concepito per coloro che hanno in mente un’idea per il proprio sito  lo vogliono realizzare e pubblicare in modo semplice senza frustrazioni durante la fase di sviluppo. I piani di sottoscrizione partono da 3,84 dollari al mese e sono particolarmente convenienti perché offrono molti servizi inclusi, compreso lo spazio illimitato su disco, un nome per il dominio incluso nel prezzo, il certificato SSL gratuito,  più di 200 modelli di siti ottimizzati per tutti i dispositivi, una vasta gallerie di foto professionali da poter utilizzare e molto altro. Scopri l’offerta.

Gator ha tutti gli strumenti necessari per creare i siti senza la necessità di dover acquistare prodotti di terze parti. Infatti contiene una libreria di foto professionali (fornite da Unsplash) che si possono utilizzare liberamente, sono a disposizione strumenti statistici per monitorare le prestazioni del sito, c’è la possibilità di creare un negozio on line (con il piano eCommerce a partire da 9,22 dollari), e con tutti i piani si può creare un blog.

 

SCOPRI DI PIU’ SUL SITO UFFICIALE

WEEBLY

Weebly è sicuramente la scelta più azzeccata se non si è molto esperti di web design. Questo grazie alla sua interfaccia semplice ed intuitiva con funzionalità drag-and-drop. Non a caso molti dei migliori hosting provider mettono a disposizione dei propri clienti questo potente strumento, parliamo di Siteground, TMDHosting e Bluehost, solo per citarne alcuni.

Si può inserire del testo direttamente nella pagina senza dover usare caselle di inserimento, e gli strumenti per modificare le immagini sono abbastanza completi, si possono anche aggiungere dei filtri in stile Instagram. 

Il piano Basic è utilizzabile gratuitamente, se si vuole collegare un proprio nome di dominio ci vogliono 5 € al mese (con il piano annuale il dominio è offerto gratuitamente), i negozi online partono da 10 € al mese per il piano PRO, quelli più avanzati,il Buiness e il Business Plus costano rispettivamente 20 e 30 Euro. 

DUDA

Duda è uno dei migliori esempi di creatore di siti realmente adatto sia agli esperti, sia a coloro che non hanno molta esperienza.  Propone soluzioni per piccoli siti, per rivenditori e pacchetti completi per l’e-Commerce. I siti creati sono perfettamente responsive e rendono benissimo sui dispositivi mobili, le statistiche  messe a disposizione sono molto dettagliate e vi sono strumenti per migliorare il rendimento nei motori di ricerca.

C’è la possibilità di provare per 30 giorni prima di acquistare con la possibilità di creare un negozio online funzionante. I prezzi vanno da 14 dollari per il piano Basic ai 74 di quello Agency, prezzi mensili con pagamento annuale, se si vuole creare un negozio online è possibile farlo gratis per 10 prodotti, fino a 100 prodotti costa 7,25$ al mese e fino a 2.500 ci vogliono 19,25$. La cifratura SSL è compresa gratuitamente, il dominio va acquistato a parte ed è possibile farlo sia attraverso Duda, oppue collegare il sito a un dominio esistente.

L’importanza del coinvolgimento Social

I Social Media sono ormai diventati un elemento cruciale della vita di tutti i giorni. Va da se che uno degli strumenti di marketing più efficace consiste nel coinvolgere gli utilizzatori di Facebook, Instagram, Twitter e quant’altro facendo loro conoscere i contenuti del proprio sito e invogliarli a condividerloi attraverso i post per amplificare in maniera esponenziale la visibilità.

Fortunatamente tutti i Website Builder menzionati consentono di aggiungere i tasti social all’interno delle pagine create, e alcuni consentono di incorporare i Feed, che consentono la visualizzazione dei Tweet o dei post di Facebook provenienti dalle proprie pagine Social.

Alcuni inoltre danno un aiuto alla creazione delle cosidette pagine su Facebook, che sono una sorta di mini-sito su cui si possono aggiungere contenuti, immagini e post che rimandano al proprio sito, consentendo di raggiungerlo facilmente attraverso i link.

 

Svantaggi

Naturalmente questi strumenti hanno anche degli svantaggi, ad esempio le personalizzazioni, che per quanto semplici sono comunque limitate.

C’è poi il problema della migrazione verso un altro host che è molto complicata… se non impossibile.

Inoltre le tipologie di siti web che si possono creare non riescono a soddisfare tutte le esigenze e non vanno bene per progetti particolarmente grandi e complessi. In questi casi si può optare ad esempio per WordPress, che seppur meno semplice consente comunque di creare e gestire contenuti senza necessariamente dover conoscere linguaggi di programmazione, è estremamente potente è può essere personalizzato in una miriade di modi diversi. Web host del calibro di A2 Hosting, Siteground , Bluehost e Hostgator permettono la sua installazione in pochi click e offronovari strumenti per la gestione.